Cose

Ora c’è questo

lasciare le cose come gusci

vuoti suoni in disordine

a indolenzire giorni di dubbio

e sale trattenuti tra sussurri e poco sonno

.

tra polvere e odori

a zonzo le mani imperfette

vorrebbero ancora afferrare

radici piantate nell’acqua

ed emergere abiti stirati

in notti gualcite.

Annunci

12 pensieri su “Cose

  1. Leggendo questi tuoi ultimi
    ne sento forte e chiaro
    l’amore
    che sta ispirando
    il tuo cuore.
    Ho aggiunto il video (la sua musica) tra i miei
    preferiti in YT
    grazie per la scelta che ho apprezzato
    non poco!
    Ettore

  2. ciao Silvana buona giornata a te
    ho voglia di mare e quando tornerà il sole (oggi giornata piovosa) porterò qui, nella piccola stanza illuminata “a giorno” le tue conchiglie

    un abbraccio

    • Carissima Elina, mi sono presa, tutto il tempo, di oltre un giorno. Per riassaporare funzioni mie, che tu hai mirabilmente descritto! Incredibile questa affinita’ elettiva! Ti ringrazio, per la tua affettuosa e graditissima partecipazione! Buona e serena giornata!

  3. Ciao, Elina! Vengo a leggere “Cose”, dopo averla letta nell’ altro luogo. Qui rinnovo il mio parere in proposito (bella, la sento risuonare di note che mi sono congeniali), ma ecco, devo dire che sono sulla linea di Camilla: le variazioni sono minime, eppure qui è, per me, davvero maggiormente incisiva. Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...