Tag

, , , , ,

la mia barca di legno levigato dal sale

galleggia

e una stella alta

la guarda un cenno senza dire

Conduce una guerra d’amore

fin dal giorno in cui mia madre mi portò a riva

prese la mia mano e lasciò che là muovessi

Un miracolo il mare che ancora mi innamora

la lite delle onde e sguardi furtivi

mulinelli col vento

le storie di naufraghi e pescatori

gente che vince senza alleati

crede nel fuoco del gesto

non si spegne, neppure in giorni di scirocco.

Annunci