senza remi

Fiona Watson

Fra(m)menti intinti

nel calamaio assiepate

fragranze di mare

ha battito calmo la parola cantata

in presenza di un ciottolo fresco

e il dito che scorre la pagina

guadagna un sentiero

verde erba si tingono i polpastrelli

in collo margherite al cuscino di foglie

se piego la testa cadranno dall’orecchio

Pubblicità

20 pensieri su “senza remi

  1. ciao Fernanda grazie

    sono contenta di avere tue notizie e di saperti alle prese…con tarme e pic nic

    domani goditi un pò di fresco e riposo

    Elina

  2. e il dito che scorre la pagina

    guadagna un sentiero

    verde erba si tingono i polpastrelli

    in collo margherite al cuscino di foglie

    se piego la testa cadranno dall’orecchio

    *
    mi sembrava di avere già commentato…invece.Questa parte è quella che preferisco,anzi, farei solo di questa un testo: un frammento! Bellissimo.Ciao Elina.f

  3. che dire..
    un buon inizio, un testo è fatto di frasi così una canzone

    ora che ci penso mi piacerebbe scriverne una

    ciao, a ritrovarti

    Elina

  4. le virgole sono ali, ne metto tante alle parole
    e c’azzecca o no sono spiragli

    troppo buono… sarà il caldo??
    ricambio l’abbraccio

  5. mi piace il “verde erba si tingono i polpastrelli” chi mi conosce direbbe ironico : Chissa’ perchè?

    Invece non è per quello..è che mi piace quella frase..

  6. Mi piace il linguaggio. Descrivere il momento della scrittura, non è semplice e tu lo fai benissimo.Ottima;)

  7. Cara Elina,
    ogni parola diventa immagine e prende vita tra le dita, nel fruscio dei capelli, tra le ciglia che battono rapide, tentando di dar riposo ad occhi avidi di tali letture. Grazie, delizia che sei!
    Isa

  8. io sono la prima “rapita” dalle parole di alcuni autori..

    ci sono testi che sono tessuti così “ad arte”, densi, corposi che a volte non mi sento quasi degna di postare le mie

    grazie comunque

  9. Concordo con Marco: sulla tua sensibilità e sul modo in cui essa si rende nei versi, non ci sono dubbi:)))) Piaciuta molto (molto bella e “in tono”anche l’ immagine)

  10. Ogni volta che posti rimango rapito dalle parole, che siano di tua mano o di qualcun’altro… Hai una sensibilità non comune.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.