Sono cavalloni da saltare

si disfano  impermanenti

giganti con passi pesanti

forzano i serragli

della notte respiro la fuga

e un passaggio a livello frena

la mia corsa verso l’immersione

lentamente l’immagine dilata

in capitoli le crepe di colore

sconfinate appena in superficie

al ritorno profonda e mossa

Zaelia Bishop

Annunci

5 pensieri su “Sono cavalloni da saltare

  1. Elina, le tue immagini dilatano in capitoli, sensazioni ma soprattutto in un abbraccio soffice e pieno sulla pelle e nella mente. Sempre geniale, trasfiguri il tuo universo e vi apri una finestra da cui é piacevole sbirciare. Il ringraziamento é d’obbligo e il piacere é leggerti.. ✿
    Isa

  2. bellissimo questo susseguirsi di immagini e di sensazioni. Un viaggio “circolare”, questa è l’impressione che ho avuto… l’ultimo verso si lega al primo, si può ripartire.
    Grazie Elina, un abbraccio
    stefania

  3. non so se è questo il testo di cui hai scritto nel mio blog,ma mi sembra un viaggio dentro mari che tu pratichi con perizia come capitano di lungocorso.Ciao ,buona traversata e che ovunque il mare o le terre che incontri ti siano ospitali. ferni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...