Tag

, , ,

Jan Veermer

*

scrivere sconfinati come leggersi allo specchio

dettagli abbarbicati alle ore

senza una casa dove stare

noi soglie di foglie secche

sbucciamo parole capovolte rapite alla finestra

sul gelsomino la neve bianca rapida torna a cadere

Annunci