Tag

, , , ,

come pensare a un orlo mentre mi sei abito

all’asola quando apri ogni mio pensiero al giorno

Anna Maria Salvini

.

Giocose, variopinte come i pavoni

una in caduta libera al centro della mano

ha lasciato un segno breve

come fosse un cubetto di ghiaccio

una grandine in pieno settembre

piume per voli improvvisi

incurante del peso-materia

scivola come linfa, sangue

nel mio tronco tinto di rosa antico

commoZione tra pareti di breve sostanza.

Annunci