4 pensieri su “(era) nebbia

  1. sono molto toccata da questa tua dichiarazione “parlano per conto loro”… che se da una parte mi lascia un po’ di tristezza (forse anche per i nidi accartocciati) dall’altra mi risolleva per la libertà di saper volare anche da sole, la capacità di essere fuori dal rosso effimero di un mattino per essere colte da te, nel blusilenzio della sera…

    grazie, Elina. grazie…

  2. grazie Marco buona giornata a te
    oggi è il compleanno di mia madre Camilla, speriamo che passi a leggere il pensiero che le ho dedicato

  3. Offrire o condividere un pezzo di pane o una frase che parte dall’anima
    sono le forme più semplici e più autentiche dell’accoglienza e la predisposizione all’altro. E tu lo fai in modo particolare…

    Buona giornata Elina!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.