diario

Ronald Ceuppens

Oggi grigio andante con punes di pioggia

mi sveglio che non è ancora giorno

vesto il solito, sorrido alle scarpe rosse

la strada mi osserva tra foglie in caduta

lavoro fino a tardi tra faldoni e ricorsi

poi correre

a trovare le prime vocali

contenute nel tuo nome

racconti della serra, l’albero in ombra

frondoso, rugoso

conversiamo tra i suoi rami.

10 pensieri su “diario

  1. Romina anche tu conversi spesso tra i rami, parli con le immagini
    raccogli il tempo in bellissime visioni
    scrivile e lascia che gli altri ti scoprano per l’anima bella che sei

  2. Viola cara che piacere ritrovarti
    prima ero passata dal sito di Daniela per una “ricorrenza” ma devo aver fatto un piccolo pasticcio
    sai il mese di ottobre è pieno di date, il tempo ci regala giorni di luce alternati a buio e pioggia
    ti aspetto ancora e ti abbraccio

  3. Chissà perchè proprio oggi ti ho letto.
    Hai dato voce ai miei pensieri in questa giornata in cui non riesco a vedere
    scarpette rosse, solo ballerine grigie.
    Grazie sempre sincera e piena di spessore nel tuo scrivere
    viola oggi grigia

  4. Elina …conversiamo tra i suoi rami

    e ci comprendiamo
    e il tempo scorre
    e il passato è già presente.

    Elina, bellissimi versi i tuoi. Incantevole la frase che ho citato qui sopra.
    Buona domenica!

  5. un testo molto bello e tuo,tutto tuo dall’inizio alla fine senza avere una fine perchè rimette di nuovo in movimento i sensi,la sensibilità e la presenza,la vita.Brava!f

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.