l’albero, fu quell’albero a parlarmi

a dirmi una parola che neppure la voce di mia madre

aveva soffiato oppure ri-soffiato in me

ora aspetto che fiorisca germi di vita

graziosamente attendo

Annunci