un filo di rosso (sul viaggio)

Anke Merzbach

sono le cose a raggiungere la meta o metà del cielo, noi le spingiamo in alto, le afferriamo, le fermiamo al muro con uno spillo oppure un chiodo di esile ingenuità

le loro ombre lasciano in vita il corpo e noi crediamo di averle

Annunci

Un pensiero su “un filo di rosso (sul viaggio)

  1. se si amano le cose fanno in modo d’essere trovate, a volte, addirittuta riescono a farsi vicine.Fanno grandi giri,le cose che cerco e cerco e cerco e quando smetto di affannarmi per trovare la possibilità di avvicinarmi, ecco, sono loro a venire, senza mettere che un ordine, per me prima incomprensibile, tra loro e me, qualcosa che era necessario accadesse prima dell’incontro.
    ferni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...