Tag

, , , ,

Peggy Wolf

lusinga precoce di un bocciolo

una superficie riflettente

nel sonno dei fornelli resta custode

e faro perfino ora

in questo giorno prego con rare suppliche

di abbeverare la sete

scavata nel mio concime tra rami e petali

come la vastità della fonte brilla venendomi incontro

sta in un pensiero calzare il passo di terra

nella ruota di sole la pioggia avvolge la rosa ai venti.

Annunci