Tag

, , , ,

Nell’ora del tramonto il sole

è tutto a destra, sotto

campi di helianthus, ulivi

qualche Pata Negra da bellota

sul lato opposto

colonie di cicogne invadono i tralicci

e nel mezzo, muri d’oleandri

catturano le ustioni

sconosciuta a questa lingua, ai ponti

così ben strutturati, lascio libere

le mie radici, in estensione lungo

questa costa di luce

fidarsi è la mia nuova impresa,

dissodare l’incompiuto: fuori tutta

la fatica, così forte da spaccare

ogni lembo

sopra, sotto, ai lati.

Lo strazio che piega l’orizzonte

s’allunga dentro la mia estate.

Annunci