un percorso di grano

Romina Dughero

era in un merletto tra i limoni

stava accesa . figura restituita

.

era di casa la parola

tra le mani bianche

di farina e mandorle

i piedi udivano il sentiero

gli occhi bendati

a scrivere voce che accoglie

spighe nel vaso

e un solo papavero

.

ti ho vista anima fanciulla

entrare in quel fiore.

Annunci

11 pensieri su “un percorso di grano

  1. Grazie…grazie …un regalo grande per questa mia anima fanciulla che profuma di farina e mandorle …ti abbraccio, mi leggi nel profondo

  2. si assapora ogni verso, soprattutto nel ricordo di mandorla..e quel papavero apre la strada all’incontro, perché da solo non può rimanere soprattutto dove di casa è la parola…bella, bellissima Elina, davvero!! complimenti ad entrambe, anche la foto si lascia guardare da vicino.

  3. Pingback: un percorso di grano – di Elina Miticocchio « il sasso nello stagno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...