“Flowers” di Svetlana Rumak e mia riga

www.rumak.net

*

(accounts despite the anxiety that cuts the leaf. delicate vision remains)

. shouted the rain

you can not call you shadow

or write posthumously

star star

in the circle peeled.

.

(malgrado conti l’ansia che taglia la foglia. delicata resta la visione)

. la pioggia urlata

non puoi chiamarti ombra

nè sciverti postuma

stella stellina

nel cerchio sfogliato

Annunci

2 pensieri su ““Flowers” di Svetlana Rumak e mia riga

  1. un qualcosa bambino aleggia nella stella stellina, che diventa adulto nel primo verso, nonostante delicata resti la visione…versi per me complessi nonostante l’apparenza, molto bella l’immagine che – strano – ieri ho notato anche io, ma non ricordo dove……
    un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...