Tag

, , ,

foto di Romina Dughero

linfa scorre e genera figlie di luce

ed io assisto alla mia nascita seduta

accanto al viaggio a ritroso di mia madre

*

nei toni di tregua

condurre tra le mani una cassetta di gioie

le prime cose tra le foglie

sono bianche,brevi,composte

dolci ondulazioni, accordi stretti

lo scialle piegato dal tempo reca il suo odore

rotto come orologio che si è fermato

la spilla punge e leviga scottature di luce

incedere della poesia / di colore beve /silenzio incalza

lavoro di frammenti nel giugno tua nascita

a cogliere rose mute mi trasporto

nella non misura del tempo.

Annunci