In penombra un volto

foto Cristina Chiappani

colato da un grumo
di pane lievitato
colline e migrazioni
di un oltre
Altro è l’abito vivente
cucito a doppio filo
nell’asola di un sogno
Oscuro brillio di un residuato
bellico il giorno
In ripetenza
un pianto fanciullo
.

Pubblicità