prima dell’infinito : versi di Angela Greco

fotografia di Elio Scarciglia

una terra d’alberi e attesa e poi
tu
linea spezzata d’orizzonte
lontano
nell’azzurro \ mare
da cogliere in palmi
giunti in preghiera
tu
scalmo per il remo
che mi porterà a domani
.
tra nuvole di ricordi
in volo radente
sulla scia del giorno
m’avvicino

Annunci

5 pensieri su “prima dell’infinito : versi di Angela Greco

  1. ti ringrazio particolarmente per questo, per tutto questo! il mare fa parte di me, come ho scritto ad Elio – la cui fotografia è sublime -, ma ancor più è quell’azzurro che mi ha ri-chiamata ad un ordine superiore delle cose, ad una bellezza particolare, ad una presenza sempre d’amore…metà della mia casa ha le pareti tra l’azzurro e il blu, forse per quasto mi sono sentita “a casa” in questa fotografia che già di suo è voce….
    un abbraccio immenso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...