senza titolo

foto di Patricia Robert Smith

patricia robert smith

Tra corde di luce il giardino fa sera di crepe e cristallo.

Della falce della luna

delle mani al cielo

recito il bianco.

Del viaggio e del labirinto

della stanza di mia madre

conto i passi

e nel germoglio-figlia

un canto rinasce.

Annunci

3 pensieri su “senza titolo

  1. C’ e’ una luminosità straordinaria in questi versi che davvero suonano come un canto dove i nodi si sciolgono e l’ aria filtra sonorità fuori dal tempo. Grazie.

  2. ..quel” germoglio_figlia” mi fa sussultare..e quando rileggo e l’occhio arriva su queste meravigliose parole, mi commuovo…..un legame indissolubile di vita…anche quando la vita non c’è più….
    Grazie Elina…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...