Poesie di Federica Sabbatini

Disegno Maurizio Barraco “Uccisa per odio”

Uccisa_per_Odio_2

“Uccisa per odio” di federica sabbatini – Inedita

strozzate nel male

che cinge seni e gambe

a scortare il corpo

nell’incanto dell’attesa di un tocco.

 

una franchigia

per il ventre (e il petto e le mani)

si avanza frenandosi dietro

(silenzi e capelli impigliati)

a contrastare un respiro.

 

E intanto muoia anche l’ultimo giglio

nel colmo di grida atte a scolpire l’essenza

 

(rimarrà solo un profumo

a coprire il nudo che avevo sognato)

 

**

 

“Sono donna e non un peccato mortale” di federica sabbatini

(Tratta dal libro “Perdonate il Bianco e Nero” – Onirica Edizioni)

Potrai mai verniciare le mie vanezze?

 

Sono donna e tu puoi solo fantasticare

delle visioni che ho quando mi versano da bere.

Se siedo è solo per pensare ancora e ancora

a quando non sapevo piangere di fronte ai riverberi.

 

“Non ti ho mai raccontato o forse l’ho fatto oltremisura”

– pensavo.

 

Ma il mio essere femmina mi fa scoprire i seni

anche se il tempo dei figli è passato

e quello dell’amore è ancora lungo.

Dubita di me, poiché io voglio essere contraddizione,

dubita di me, poiché non voglio disingannare la mia figura.

 

Sono donna e non un peccato mortale.

Annunci

11 pensieri su “Poesie di Federica Sabbatini

  1. Immagine molto vera di un essenza di donna. Non un peccato…ma un cuore.
    Entrambe le poesie sono percorsi, immagini delicate.

    Eloquente, inquietante l’immagine che conserva tutta la femminilità nonostante “il gesto”.

    un abbraccio collettivo
    .marta

  2. stupende e stupendo questo accostamento, due donne e due modi di morire per essere donne. Molto intelligenti trattano l’argomento senza furbizie e con estrema onestà. prediligo la seconda, che se potesse “ucciderebbe” la prima.
    Bravissima Federica, e complimenti all’autore del disegno, Maurizio. ( stupendo )

    • Grazie Romeo. Il contrasto – evidente – tra le due poesie è un chiaroscuro, tecnica spesso utilizzata per ritrarre una donna . Ogni profilo è ben delineato, ombre su alcuni aspetti e luce ben evidente su altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...