C’era la locomotiva a vapore

sonia marialuce possentini

sonia MariaLuce Possentini

gli abiti orientali cuciti in giardino

le soste della nonna tra libri e cuscini odorosi

Ogni giorno un oceano mare

una strofa, la scommessa e la recita

benvenuta nella porta del sogno

Il giardino segreto s’allungava

tra siepi  viottoli  file d’alberi ombrosi

squarci di cielo e attese di scroscio di pioggia.

Fuori la porta era

il latte pronto da bere di corsa

prima della scuola.

 

09/03/2009

Pubblicità

6 pensieri su “C’era la locomotiva a vapore

  1. …benvenuta nella porta del sogno…dove tutto può accadere: prima bere il latte …nutri il bimbo chè è in te
    …e poi la giornata, un oceano …sarà tutta da scorprire…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.