una foto, due parole

immagini Giuseppe Cozzi

cozzi

che magia trattenuta sulle labbra che hanno sete

*

gc

dove il respiro è gomitolo e neve

le ultime note a nascere

silenzio

Pubblicità

7 pensieri su “una foto, due parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.