Tag

, , ,

Marina Marcolin

Marina marcolin

sono bocche e ali vesperali

stese braccia

come vestite di un solo gesto

– Io viaggiatrice persa

nel labirinto

di ogni stanza –

Figlie noi e gigli ricuciti

vertebre, ossa di uno stesso corpo.

Annunci