In volo di Federica Nightingale

aëla labbé

Aëla Labbé .

 

In volo

raccoglievi sibili

le ante socchiuse

tremavano

oltre gli occhi destati

Annuivano

le fessure d’orizzonte

sui declivi,

giungeva brezza

di partenze e disturbo

calibrati alle mezze tinte

Diverse le ore

che non tornano

(me ormai)

sul filo di lana del mattino

Pubblicità

3 pensieri su “In volo di Federica Nightingale

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.