Tag

, , , , , ,

immagine- anette ejsing

anette ejsing

 

 

Ho chiuso la mia porta al mondo;
Ho perso la carne per un sogno …
Io ero all’interno, magico, invisibile,
nudo come un cieco.

Pieno fino al limite degli occhi,
Mi sono illuminato dentro.

Tremando, trasparente,
Ero nel vento,
Come un bicchiere pulito
acqua pura,
come un angelo di vetro
in uno specchio.

Emilio Prados -trad. f.f.

.

immagine-erika khun

immagine-erika khun

 

 

non catturano il suono dei tuoi passi
i marciapiedi sono stanze che non odono
non mi restituiscono le tue estati con le loro canzoni
come una figura guardinga e furtiva
si allontanano verso la periferia
ma ciò che manca è ciò che mi dice il minuscolo di quella carta
dove sono il tuo nome, la tua strada e il tuo passo insonne
la figura mescolata con lettere di sogno,
se solo sei dove non ti cerco più

Julio Cortazar- trad f.f.

Annunci