una traduzione di Fernanda Ferraresso

immagine- Erika Kuhn

Erika Kuhn

 

 

Un amore possessivo arriva,
si chiude la porta dietro
e si deposita in eterno,
prevedibile ogni giorno.

L’amore arriva,
lascia il suo bagaglio
sulla porta,
nel caso peggiore delle ipotesi,
ma è comunque spoglio.

La passione arriva, prima accende
un centinaio di candele, poi tira
la porta dai cardini e
rompe le finestre.
Lascia tutto, tutto
alla cura del vento.

Tommy Tabermann

Annunci

8 pensieri su “una traduzione di Fernanda Ferraresso

    • grazie Viola per ogni viaggio insieme
      mi diventa difficile ormai scrivere ma anche portare testi di altri autori
      vi è un tale silenzio che raggela

  1. Versi che illuminano l’anima…il vento accarezza i silenzi e tramuta il tutto in amore sonoro…delicata Elina e notevole Ferny…Grazie sempre per il vostro esserci..

  2. prima di tutto grazie, a Fernanda che mi permette di godere di queste perle che da sola non avrei mai trovato, ad Elina perché offre a piene mani la bellezza che incontra. mi colpisce (ma capisco) la delusione di Elina per così poca partecipazione, è possibile che la bellezza non si riesca più a vederla?

  3. Non deve fermarti il gelo del silenzio, sotto la neve c’è pane, dicono i contadini della Bassa. Spesso siamo persi nei nostri quotidiani frenetici, ma poi arriva sempre il momento di ritornare a leggere, è un verbo necessario ai sensi dell’anima. E torniamo a te e alle Carte.

    • ciao Daniela,
      penso occorra dirsi le cose, manifestare quanta poca attenzione abbiamo per gli altri,non per questo smettere di continuare a donare ciò che bussa agli occhi
      ti abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...