Non volevo un amore di Roberta Lipparini

Benjamin Lacombe

Benjamin Lacombe

 

Non volevo un amore

Mi bastava il suo contorno
visibile
alla luce della luna
Inesistente il giorno

Un amore da sfiorare
in certi momenti di abbandono

Un profilo su cui passare con il dito

Un’illusione
che prendesse vita con il vento
alla luce della luna
per un momento

Un amore senza nome
Vuoto da nuotarci dentro
Vuoto da sognarci attorno

Mi bastava sì…
il suo contorno