Warsan Shire . Traduzioni da Carte Sensibili.

CARTESENSIBILI

java suberg

java suberg 03

.

Ovunque, nei siti frequentati dai più giovani, dove ormai sono arrivati anche i meno giovani, si trovano poesie da tutto il mondo e in tutte le lingue anche se, ovviamente, l’inglese fa da padrone. E dunque, per la mia gioia e quella di alcune altre persone che conosco (sentiamo la stessa gioia ad incontrare altre lingue e linguaggi, deve essere… una malattia di famiglia!) porto anche a voi quanto mi è piaciuto e ho trovato ora qui ora là nelle diverse pagine di tumblr, wordpress e african poetry prize. Spero di non aver fatto troppi sbagli e di non aver prodotto “anomalie” spazio… temporali! Questo mio breve sguardo si è tuffato nella ricca produzione di un’autrice giovanissima che amo particolarmente: Warsan Shire, che in Italia solo da poco ha iniziato a farsi conoscere. Buona lettura e…fatemi sapere!

Veevera

.

java suberg

java suberg 09.

“I have my mother’s…

View original post 2.888 altre parole

Annunci