Tag

, , ,

Gottfried Helnwein

Gottfried Helnwein

 

 

ho smesso i sogni, non ho più tempo,
raccolgo attimi imperfetti
l’imprecisione dei gesti
le distanze che ci avvolgono
questo guardarci muti
tentando una carezza

mr

 

*

 estranei i sogni, luci spente, eppure scorgi dietro la porta un guinzaglio di stoffe, una grammatica di voci, un transito di universo

em

 

Annunci