RIVELAZIONE di Valentina Rinaldin

Sibilla, Rivelazione – Octavia Monaco

Octavia Monaco

 

Improvvisa irrompe
la slabbratura del tempo.
Squilibri sottili si mostrano
il corpo si fa presente
reclama i fili sottratti,
le fratture sottilmente scavate,
i sensi a lungo inascoltati.

La vertigine rapisce sull’orlo di precipizi
inesplorati.
Annaspo, mi sporgo, mi perdo
nella nebbia di viscere troppo a lungo scisse.
Infine, un attimo prima dell’oltre
mi sento.

Il pensiero lascia ciò che troppo a lungo ha sottratto.
Respiro.

Nella bellezza della pausa scopro la libertà del fiato.
Feritoia d’anima, alveo del tempo,
incarnazione del nostro essere qui.

Respiro.

E in questo fiato rinasco.

Annunci

6 pensieri su “RIVELAZIONE di Valentina Rinaldin

  1. una bellissima voce, che dà respiro alla fatica di cercare significati e conoscenza, a quella vertigine che ci fa temere di perderci senza trovare…
    grazie a Valentina Rinaldin per questa Poesia e ad Elina per averla portata qui

  2. “cercare significati e conoscenza” nell’ascolto di sé e del mondo. Nella bellezza delle infinite possibilità di luce come nella profondità dell’Ombra.
    Grazie, Mariangela. Per l’ascolto e la preziosa risonanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...