Piccole storie ..forse

Mirjam Appelhof

Mirjam Appelhof

per farmi rete e remo
ordino scampoli ordinari
quasi fossero sete damascate
a occhi aperti cucio l’amore
ma ho dita sgranate
a stringere aghi

.

senza rete è caduta una farfalla
è finita dentro i miei occhi
con un chicco di ebbrezza
ha immaginato suoni, voci

io guardavo fuori dal telo del giorno
ogni tanto ho dato una briciola
a qualche uccellino infreddolito

.

sotto un cielo di stelle vagabonde
fantasie disseminate dal centro della terra
poi discese in un dondolo

“c’era una volta”

 

 

Annunci

3 pensieri su “Piccole storie ..forse

  1. la vita quotidiana ci piega alle cose banali… ma il tuo sguardo riesce a disegnare con pochi fili di parole un luogo che custodisce la bellezza, ne fa una luce semplice, pura come lo sguardo dei bambini
    ci sono tanti modi di fare poesia, attraversando il dolore, la fatica, sottolineando l’ingiustizia… tu lo fai con la cura del bambino da preservare, da custodire…

  2. Pingback: SABATOBLOGGER 20. I blog che seguo | intempestivoviandante's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...