Tra riga e riga

fotografia di Viola Cadice

Viola cadice

il bianco aperto dentro il petto
nudo, esteso
verso campi perduti

i piedi feriti da nuvole battenti
che gonfiano le vene
e le parole
come boccioli muti

Il bianco infine
che cerca la luce
nel farsi silenzio.

(testo scritto per il blog “Un posto di vacanza” – Giornata Mondiale della Poesia sulla Scalinata)

Annunci

8 pensieri su “Tra riga e riga

    • le parole hanno ascoltato le voci del bianco, magicamente espresse nella foto di Viola Cadice. Spesso le sue immagini mi portano suggestioni e colori che “accenno” sul mio quaderno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...