Poesie di Antonella Taravella

Illustrazione di Federica Bordoni
federica-bordoni-autumn-processing-01

dentro questo bianco che manca

porto la morte nel silenzio di una parola

l’unghia preme nella neve

nel rimanermi accanto come lo sguardo

oltre la porta del sonno

*

si legano le fiabe

nei rari concerti delle foglie

mostrando passi che vanno

in direzione opposta al tramonto

(sanguina stregando

la misura di un palmo di cuore)

*

andarsene via dimenticando l’ombra sui gusci degli occhi

facendo creature con i bordi invecchiati del pane

cadendo come una parola oltre i muri sbriciolati

dal peso immorale della luna
.

Antonella Taravella
“La pietà del bianco”
Disegni di Francesco Balsamo
Carteggi Letterari – Le edizioni

Pubblicità

2 pensieri su “Poesie di Antonella Taravella

  1. leggendo le poesie ho sentito il bianco, di favola e di solitudine, che percorre e accende i testi dell’autrice.
    Ho scelto un’immagine che indicasse il mio modo di sentire le poesie.

    Grazie marta

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.