“Le stanze del vento” di Elina Miticocchio, SECOP edizioni 2016.
Opera in copertina: “Come un albero” dell’artista Anna Redaelli

Dalla prefazione di Angela De Leo:

Sa di casa, “zona protetta” (perché altrimenti Elina, fatta di aria, volerebbe lontano perdendosi tra l’azzurro e le stelle); sa di affetti intensi come profumo di pane che si distacca dalla violenza del mondo contemporaneo per riafferrare radici, valori, tradizioni; sa di luogodimora ma ampio, comunicante, in cui si possono mettere passi, inventare giochi, vivere fiabe in una moltitudine di voci, melodie, rimandi, nostalgie.

http://www.secopedizioni.it/prodotto/le-stanze-del-vento/

Annunci