Tag

, , ,

Fotografia di Daniela Corfiati

Daniela Corfiati
sosto nella parola “casa”
quella parola
e’ il residuo scomposto
dove mi sono persa

.

era scritto nella mia vita
eppure non volevo leggerlo
nella casa abbandonata
un filo come un fantasma
muoveva la lanterna
nel vento ero
dove non c’era piu’ il sole

.

si fa buio nella dimora spoglia
e con le mani tese
non raggiungo la barca
i sogni non hanno guida
quando vestono i colori del saluto

Annunci