La distanza

Illustrazione di Gabriel Pacheco

Gabriel

La distanza che percorre
i nostri respiri
gli occhi che fuggono attorno
riuniti nel centro
nel tuo cuore lontano
nel tuo cuore fantasma
ci sia sempre posto
per l’infanzia abitata
per gli abiti azzurri
di sogni e grandi tasche
da cui colava la luce

Ama

Illustrazione di Gabriel Pacheco

Gabriel Pacheco

Ama le mie mani anche vuote
ferme ad un passo da te
riconosci la loro pochezza
riconoscile nella loro purezza
hanno la bellezza del tempo perduto
insieme alla dolcezza di un ricordo