La distanza

Illustrazione di Gabriel Pacheco

Gabriel

La distanza che percorre
i nostri respiri
gli occhi che fuggono attorno
riuniti nel centro
nel tuo cuore lontano
nel tuo cuore fantasma
ci sia sempre posto
per l’infanzia abitata
per gli abiti azzurri
di sogni e grandi tasche
da cui colava la luce

Pubblicità

2 pensieri su “La distanza

  1. Che incantevole bellezza!
    Con le tue parole “l’infanzia abitata, gli abiti azzurri di sogni…”
    mi conduci in un mondo magico…
    alchimia di un amore puro
    Un caro saluto e un augurio di un felice fine settimana
    Adriana

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.