Le bambine di luce

Illustrazione di Antonella Schiralli nata sulla poesia

Antonella Schiralli

Hanno un respiro acceso in gola
Cerchiano stelle, costruiscono sorrisi
Sono terre e nuvole d’acqua
Vele di navi
Candido racconto che tocca il viso
Nel cerchio d’amore il definirsi è lanterna
Sul filo invisibile delle fate
.
da Le stanze del vento, di Elina MIticocchio, pubblicato da “SECOP Edizioni” nel 2016 per la collana “I Girasoli”

D’estate

 …e l’albero a guardare i voli a perdifiato

una voce sembrava venire dall’acqua

o più in basso dalle radici

storie e magie

quando aspettavamo la sera

sedute nell’ angolo

a cerchio su vecchie sedie

infagottate

in arcaiche gonne di gesso

Immagine di Sarah Hogren

Come non custodirti

dalle orme delle tue ali

perché non essere roccia

alle tue pupille volte

fuoco le passate notti

e pensarti geranio tra le sbarre

in una forzata clausura

è minimo affanno

 

Michelle Maule