La pace

opera di Laurie Kaplowitz

Laurie Kaplowitz

Perché l’uomo perde i suoi occhi?
Perché non ama
Che sé stesso
e diventa un riflesso scuro scuro
La pace è quella luce che ci fa chiamare
da un luogo lontano da un grembo all’altro
Fratelli

 
.

 

 
Elina Miticocchio, Semi di parole, Associazione Culturale Exosphere PoesiArtEventi
exosphere@virgilio.it

I edizione, giugno 2015

Annunci

luogo/i

Isabella Faro

once upon a time

 

Luogo il vento che avvolge

Come sciarpa larga di colore

e cupa di voce

Giunge, si congeda

Come assenza scolpita

ho negli occhi ciò che leghi a un passo da te