Semi di suono

opera di Zhang Biao

Zhang Biao

Non te lo dico il bene che ti voglio
Lo tengo in testa
Lo trasformo in foglio
Non posso dire di amarti come prima
Cresce il soffio
Asciuga il rumore
Ogni seme di suono
Germina Amore

Annunci

per-corsi (tra me e Francesca Ferrari)

Veronique Paquereau

Paquereau

 

                                                                                                                                                      e sia suono il tuo occhio e il passo che percorre il viaggio

 

Abbandonami suolo
ch’io possa spingermi
a pelo di cornea sfiorare
l’aria ch’io possa
rifrangere l’ombra
mia su te
orbitare

il suono (del mare) : commento alla foto

the sound of the sea ….
Emanuela Migliaccio

scrivere mi avvicinava pian piano alla madre, alla prima madre nel vento visibile

.

le ombre tutte giocate tra gli occhi

il periplo della luce

a perpendicolo

che in-verte il suono

da quando non ti vedo

mi precipitano le vie esatte

chè il bianco mormora tra sé

Come non dire il motivo della vita