tra alberi maestri

Isabella Mollard

ti scriverò in ombra

la chiamerò luce

sarà bianca di inizio

 

..e se anche le parole che bisbigliano all’orecchio fossero riflessi

di occhi che stanno là

avvolti in corpi di luce finissima

ancora mi chiederei dove stanno di casa

per abitare il tabernacolo che sfiora ogni fiore

e lo accende

 

 

 

Pubblicità

5 pensieri su “tra alberi maestri

  1. E’ sempre difficile rendere un verso luminoso tu ci riesci come in un dipinto di parole-luci. Molto bello l’accostamento tra gli occhi che bisbigliano e i fiori che ti guardano. Complimenti Elina.

  2. c’è un filo particolare che mi lega a questi versi..mentre tu me li presentavi io scrivevo sul sasso di altre “luci”, nello stesso momento…mi emoziona la magia della tua scrittura. sempre.
    grazie

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.